Quando si pensa ai lavabili ritornano alla mente immagini di nonne che stendevano al sole i famigerati ciripà. In realtà oggi i lavabili sono molto simili (come forma) ai pannolini usa e getta e ne sono una validissima alternativa. Scopriamola insieme!

Cosa sono?

Sono pannolini di stoffa costituiti da differenti materiali: cotone, bamboo, pile e da uno strato impermeabile. Le tipologie presenti sul mercato sono diverse ma si possono raggruppare nelle seguenti categorie: Due pezzi, Tutto in uno (AIO), Pocket.

 

Perché sceglierli?

L’utilizzo dei lavabili ha vantaggi in termini di:

  • Sostenibilità ambientale: un bambino che utilizza usa e getta produce circa una tonnellata di rifiuti che impiegano dai 100 ai 500 anni per degradarsi.
  • Economici: i pannolini lavabili comportano un investimento iniziale (per una fornitura di circa 20 pannolini, la spesa  si aggira  dai 150 ai 400 euro a seconda del modello), ma è una spesa presto ammortizzata in confronto all’esborso necessario per una fornitura completa di usa e getta. La spesa complessiva degli usa e getta nei 2/3 anni di utilizzo si aggira intorno ai 1.300 – 1.700 euro.
  • Salute della pelle del bambino. I pannolini lavabili sono traspiranti e non contengono sostanze chimiche super assorbenti come invece gli usa e getta. Chi usa i lavabili difficilmente ha problemi di irritazioni da pannolino ed eritemi.

Come si usano?

Una fornitura completa di pannolini lavabili prevede dai 20 ai 25 pannolini. Esistono dei fogli/veli raccogli feci che possono essere inseriti nel pannolino. Al cambio, il velo se sporco viene gettato, il pannolino invece sciacquato e riposto in un bidoncino chiuso in attesa di essere lavato in lavatrice a 40/60°. I pannolini lavabili possono essere utilizzati anche di notte.

 

Potete trovare degli approfondimenti sulle tipologie di pannolini lavabili e sul loro utilizzo al sito www.nonsolociripa.it

 

Periodicamente l’Associazione Mamma Canguro in collaborazione con La Pannolinoteca di Bagnatica organizza incontri informativi gratuiti sul territorio bergamasco per far conoscere i pannolini lavabili.

 

Serena Pirovano

Presidente Ass.ne Mamma Canguro

s.mammacanguro@gmail.com

www.mammacanguro.blogspot.com

https://www.facebook.com/groups/mammacanguro/